Guarire di David Servan Schreiber

Guarire - Libro

Voto medio su 9 recensioni: Da non perdere

Questo è un bel libro. Vorrei averlo scritto io!!

Sicuramente è un libro da tenere sul comodino e non a prendere polvere sugli scaffali. Va letto e riletto, consultato e poi di nuovo consultato fino a consumarne le pagine. Si tratta di un libro da interiorizzare. Perchè contiene delle belle verità, validate da ricerche scientifiche (e quindi non siamo nell’ambito della Psicomagia, che – ne sono cosciente – è passibile di critica da parte dei conservatori e dei puristi della Psicologia), su come sia possibile migliorare il proprio umore, il proprio stato d’animo, agendo in prima persona per ritrovare un equilibrio, acquistando consapevolezza nel proprio potenziale di auto-guarigione, senza necessità di delegare ad esperti del settore, medici o psicologi… e questo lo dico, ovviamente, consapevole del fatto che non è una furbata in ottica di marketing della mia professione!!

Io credo fermamente che le persone possano trovare in sé le risorse per migliorare, se non proprio per guarire (perchè fare promesse miracolistiche non mi piace, lo sapete), disturbi anche gravi, fisici o psicologici. Il professionista può accompagnare, ma il cammino lo DEVE fare la persona, con la forza dei suoi pensieri, la motivazione, le credenze, il lavoro sulle emozioni, risvegliando le energie sopite dell’organismo.

Chi non volesse alimentare speranze eccessive o fosse spaventato/dubbioso circa l’ipotesi di abbandonare una terapia intrapresa, è dunque autorizzato a ridimensionare le aspettative dell’autore e a sostituire la parola “guarigione” con “miglioramento”. Tuttavia invito caldamente chi sta vivendo un disagio a provare a tenere in considerazione almeno una volta qualche suggerimento (cosa che, peraltro, è semplice, perchè il libro non propone un’unica soluzione, ma diversifica, offre alternative, e quindi consente a tutti, nella propria individualità, di trovare “lo stivale che calza a pennello”): non credete a nulla – nemmeno a quello che scrivo io – finchè non l’avete sperimentato in prima persona, però provateci!!

Io interpreto i suggerimenti dell’Autore non necessariamente come una “cura”, una terapia per una malattia (ansia, depressione, stress, ecc.), ma come opportunità PER TUTTI di auto-miglioramento, di crescita, come strumento di pronto soccorso emotivo e psicologico per tutti quei momenti bui che, anche se diagnosticati “sani”, incontriamo spesso nella vita quotidiana.

Le indicazioni di Schreiber sono semplici, a costo zero e praticabili da chiunque a qualunque eta: andare a correre, assumere Omega-3, migliorare la comunicazione emotiva con chi ci circonda, fare agopuntura, sfruttare l’energia della luce, ecc. Tornerò a parlarne sicuramente perchè sono tutti argomenti che ho approfondito e che condivido pienamente.

Nello specifico, c’è un esercizio di auto-aiuto che mi ha particolarmente colpito e ve ne parlerò a breve, nel mionprossimo post: la coerenza cardiaca.

Buona lettura!

P.S. Quando avrete letto il libro, e se proverete qualche indicazione o, invece, metterete in pratica qualche esercizio che propongo io nei miei post nella sezione Auto-Aiuto, fatemi sapere se funzionano, please! Aiutatemi ad aiutarvi meglio! Grazie!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Website Protected by Spam Master


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>