Insegnami a pescare: aiuto ‘compiti delle vacanze’ Homeschooling o per debiti in modo divertente

Come ho già avuto modo di scrivere diverse volte, un apprendimento efficace deve essere il più possibile divertente, e questo vale soprattutto nei periodi delle vacanze durante i quali i compiti sono l’ultimo pensiero dei bambini o dei ragazzi. La motivazione in questo periodo scarseggia. Credo di avere dato molti spunti sul mio Libro “Homeschooling ma non da soli” e resta valida la mia Consulenza telefonica o, meglio, online, relativa al Progetto “Insegnami a pensare”, ma colgo l’occasione per ribadire la mia disponibilità per approcciare questo momento ‘critico’ relativo ai compiti delle vacanze, non solo per gli Homeschoolers, ma anche per coloro che hanno purtroppo avuto uno o più debiti scolastici, in modo sereno e magari più agevole… sempre in un’ottica di rendere i genitori e i bambini/ragazzi stessi il più autonomi possibili. Se necessitate basta un colpo di telefono!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*