A passi leggeri

a passi leggeri

Da tempo avevo in mente un progetto. Ve l’avevo anticipato (qui).. forse in modo un po’ subliminale…

Una piccola cosa ma per me molto significativa. Unire in un unico “luogo”, mentale più che fisico, tutti i piccoli e i grandi suggerimenti che abitualmente inserisco nelle Categorie del mio blog legate soprattutto all’Auto-Aiuto e allo sviluppo del potenziale di guarigione. Per aumentare il benessere o per sanare le ferite, partendo dalla base, dall’ABC.

So benissimo che una consulenza con uno psicologo ha il suo prezzo, e che questo va a incidere nel bilancio familiare in un periodo di crisi economica. Tuttavia le persone soffrono ed io sogno di riuscire, nel mio piccolo, a dare il mio contributo per far star meglio qualcuno. Non volevo proporre niente di troppo eclatante, niente che prevedesse stravolgimenti (la Vita già stravolge troppo!), ma un piccolo cambio di rotta verso una prospettiva che attualmente ritengo la più fruttuosa: piccoli cambiamenti ma tutti i giorni. Cinque o dieci minuti al giorno da dedicare a se stessi, per Ritrovarsi, per ri-equilibrarsi (come riuscire a meditare mentre il semaforo è rosso o mentre ci si lava i denti al mattino!) mi sembra una GRANDE cosa.

Mi sono dunque incamminata verso la leggerezza, a passi leggeri. Per guardare al 2015 proponendomi – io per prima! – di fare della leggerezza una costante. Leggerezza non è superficialità. Leggerezza è profondità… è volare alto sopra le magagne quotidiane.

La mia compagna di viaggio, splendida professionista insegnante di yoga ed adorabile mamma, è Ylenia Taddia de “Il tempo della crisalide” (l’avete già conosciuta virtualmente qui). Probabilmente siamo due matte, io e lei, a imbarcarci in qualcosa che ci ha fatto lavorare per mesi senza sapere dove andremo a finire. Ma abbiamo tutte e due il sentore di non essere le sole che hanno bisogno di qualcosa di concreto, sottomano, che ci guidi e ci dia spunti per vivere con leggerezza ed eguale presenza e fantasia il quotidiano. L’entusiasmo sicuramente non ci è mancato!

Nonostante i tempi di magra che stiamo tutti attraversando, nonostante quest’epoca in cui la fantasia rischia di diventare un lusso, nonostante il poco tempo libero rubato al sonno o a chi, pazientemente, continua a starci accanto, ci siamo buttate in un’avventura a cui teniamo tantissimo. Abbiamo unito le nostre conoscenze e le nostre passioni e…

… a cosa siamo giunte??

Posso finalmente annunciare pubblicamente la nascita di “A passi leggeri”: un’Agenda, un Diario, un Quaderno per il 2015.

Un’agenda,
per annotare, per lasciare segni, per non perdersi .

Un quaderno,
per scoprire, per esplorare, per imparare.

Per leggere spunti e prendere note.

Un diario,
un piccolo maestro di vita quotidiana da cui farsi accompagnare.

In questo progetto voi lettori non siete per noi passivi spettatori: nella nostra testa, sin dall’inizio, siete stati vissuti come compagni di viaggio, come protagonisti, ognuno dei suoi personalissimi giorni leggeri, tutti uniti in un percorso simile ma differente (perché ognuno è differente!) e, lo speriamo, anche pronti a condividere con gli altri sviluppi, successi e sconfitte.

La storia: tutto è iniziato all’incirca così, con un’interminabile scambio di idee via email o al telefono:

<<Ci vorrebbe un piccolo maestro di vita portatile, qualcuno che, al di là delle lezioni settimanali, dei libri letti ogni tanto e delle intuizioni passeggere, ci accompagnasse nel quotidiano. Qualcuno a cui rivolgersi nelle giornate che iniziano storte, nelle serate in cui si fatica a prender sonno, nei momenti in cui si perdono di vista gli obiettivi e le risorse.

Lo cerco da anni; l’ho cercato ogni volta che mi sono rivolta ad un nuovo insegnate di yoga, ad ogni scuola o master, in ogni nuovo conoscente. Ma non l’ho mai trovato. Anni fa qualcuno di saggio mi ha detto che il Maestro non esiste, che dobbiamo essere noi i maestri di noi stessi.>>

<<Leggo le tue parole e mi sembra di leggere i miei pensieri. La ricerca di una “ricetta” che integri diversi approcci, diversi stimoli è una mia prerogativa. Eppure non è così semplice. Leggo un libro di psicosomatica e poi quello successivo smentisce quanto ho appena letto ed è credibile pure quello, perlomeno verosimile.>>

E adesso abbiamo trovato la nostra personale soluzione!!

copertina a passi leggeri agenda

La nostra agenda/diario/quaderno per il 2015 è ad uscita trimestrale (scelta inusuale ma con un senso ben preciso, come tutti i dettagli che spero noterete, anche quelli che possono sembrare infinitesimali!) e si articola in due parti:

A- L’agenda/diario vi arriverà per posta, stampata e rilegata da noi. Sarà un’agenda giornaliera, in cui ogni giorno inizierà con un’ispirazione per affrontare la giornata, in cui ogni settimana inizierà con un planning in cui organizzare gli eventi più importanti e gli impegni dei sette giorni successivi; sarà un diario in cui annotare progetti e riflettere sui giorni che sono passati; saranno compagni quotidiani. L’agenda diario arriverà dunque a casa vostra ogni tre mesi; già nel primo numero potrete gustare gli spunti che abbiamo preparato e selezionato in modo certosino per i vostri mesi di gennaio, febbraio e marzo, e scrivere i vostri impegni quotidiani. Alla fine dell’agenda/diario troverete un piccolo calendario di tutto l’anno per permettervi un’organizzazione più estesa e lungimirante.

DSC_0103DSC_0144

immagine agenda a passi leggeri

B- Il quaderno vi arriverà per mail e sarà denso di articoli legati al “fai da te,” e al vivere in armonia con la Natura; conterrà ricette per celebrare il ritmo delle stagioni, per coccolarsi nei momenti liberi, per viaggiare con i piedi, il cuore e la testa, per sorridere; avrà consigli su come praticare yoga e/o curare se stessi con l’aiuto della psicologia e di… un pizzico di magia. Avrà parole per ispirarvi, fotografie per farvi sognare e spazi liberi per lasciarvi sbizzarrire.

Immagine quaderno a passi leggeri 1
Immagine quaderno 2

Il costo di ogni numero- composto da agenda, diario e rivista- sarà di 13 Euro a trimestre. Sarà un regalo da farvi per mantenere i nervi saldi e il cuore pieno, per aiutarvi nei giorni che iniziano male e per festeggiarvi in quelli buoni. Sarà un pensiero da regalare a chi amate, per invitarlo a vivere… a  passi leggeri. Sarà un dolce regalo che inizia a Natale e continua tutto l’anno, che si preannuncia sul finire di questo 2014, pronto ad esplodere di spunti e spazi nell’anno nuovo.

Saremo felicissime di avervi insieme a noi in questo cammino, a passi leggeri. Nei prossimi giorni pubblicheremo maggiori dettagli e accoglieremo con piacere le vostre domande e osservazioni.

Volete aggiungervi agli interessati, audaci e sensibili avventurieri a passi leggeri? Per questioni di tempo, normali imprevisti quotidiani (stampa ecc.) e per riuscire a far fronte a tutte le richieste vi chiediamo gentilmente di contattarci in tempo, così da poter avere l’agenda/diario in tempo per essere aperta ed esplorata fin da ora. Il quaderno, invece, vi sarà inviato allo scoccare del nuovo anno.

Nei prossimi giorni pubblicheremo il sito che per ora è work in progress, in cui troverete più fotografie e sicuramente tutte le informazioni necessarie.

Per ora, per oggi, iniziamo con la Pagina Facebook.

Più avanti avrete altre sorprese… che non vi anticipiamo.. altrimenti che sorprese sarebbero?!?

Sarà un bel viaggio, noi ne siamo certe… sarò onorata qualora decideste di intraprenderlo con noi.

Per qualsiasi domanda, per ordinare la vostra copia, per conoscerci, scriveteci sulla Pagina Facebook o agli indirizzi:

glistivalidelle7leghe@dainfinitoainfinito.it oppure iltempodellacrisalide@gmail.com

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Website Protected by Spam Master


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>