TED: technology entertainment design

Oggi vi presento TED!

T.E.D. è l’acronimo di “Technology Entertainment Design” e nasce nel 1984 come insieme globale di conferenze costituite per diffondere “idee che vale la pena diffondere” e raccoglie le menti e le idee più stupefacenti e innovative del globo.

Dal 1990 si sono tenute conferenze annuali a Monterey, California. Le prime conferenze avevano come argomenti centrali la tecnologia e il design. Gli eventi sono ora tenuti a Long Beach e Palm Springs, negli Stati Uniti e in Europa e Asia e vengono diffuse in diretta streaming. Esse affrontano una gamma sempre più ampia di argomenti all’interno della ricerca e della pratica della scienza e della cultura e ruotano intorno alla mission di diffondere idee in grado di cambiare il mondo. Personalità di ogni campo espongono il proprio pensiero per renderlo pubblico in presentazioni e performance della durata di 18 minuti, a volte anche in maniera poco convenzionale.

Dal 2006 sul sito www.ted.com sono raccolti più di 1100 interventi (detti Talks) aperti a tutti, gratuitamente, che trattano degli argomenti più disparati; dalla tecnologia al divertimento, dal design agli affari, fino a scienza, musica, arte, questioni globali e molti altri. La maggior parte degli interventi è anche sottotitolata in Italiano.

I Talks hanno trovato la loro naturale visibilità su web, ma una selezione delle conferenze è stata trasmessa qualche anno fa anche su RAI 5, nel programma televisivo di divulgazione scientifica TED Talks.

Se siete curiosi c’è molto materiale da vedere, per scoprire le idee delle menti più brillanti del mondo e magari uscire da quelli che sono i propri interessi, stimolando ognuno di noi a produrre idee in grado di cambiare il mondo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Website Protected by Spam Master


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>