I gatti e la Mindfulness

Perchè unire i gatti al concetto di Minfulness? Perchè basta osservarli per capire che nessuno, più di loro, vive nel qui e ora..

«I gatti vivono l’istante,

non hanno preoccupazioni.

Vivono il qui e ora perfetto.

Se non va bene il luogo dove stanno,

si spostano.

Se hanno fame,

cercano del cibo.

Se trovano un buon posto per dormire,

si fermano.

Ogni attività è basata sul momento.

Se giocano, giocano.

Se mangiano, mangiano.

Se dormono, dormono.

Dovremmo imparare dai gatti,

dal loro modo di vivere e di essere.» ❤

Dovremmo imparare da loro!

Tratto da: “Il monaco che amava i gatti”

«I gatti vivono l’istante,

non hanno preoccupazioni.

Vivono il qui e ora perfetto.

Se non va bene il luogo dove stanno,

si spostano.

Se hanno fame,

cercano del cibo.

Se trovano un buon posto per dormire,

si fermano.

Ogni attività è basata sul momento.

Se giocano, giocano.

Se mangiano, mangiano.

Se dormono, dormono.

Dovremmo imparare dai gatti,

dal loro modo di vivere e di essere.» ❤

Dovremmo imparare da loro!

Tratto da “Il monaco che amava i gatti” di Corrado Debiasi. Buona lettura!

https://amzn.to/3OhHy2F

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*